Apparecchiature

I migliori macchinari per trattamenti estetici a Imola

L'ambulatorio del Dr. Berti Stefano impiega solo ed esclusivamente macchinari per trattamenti estetici controllati e di ultimissima generazione, impiegati sempre secondo le normative. I medici e gli operatori svolgono inoltre continui aggiornamenti sull'utilizzo dei macchinari per trattamenti estetici al fine di garantire la massima sicurezza a ciascun paziente.
Contattate il dottore
I macchinari per trattamenti estetici devono essere all'avanguardia, controllati e gestiti con competenza e professionalità affinché possano garantire risultati davvero efficaci e completamente sicuri per la salute. Per questo è importante affidarsi a medici esperti, come i componenti dello staff dello studio del Dr. Berti a Imola.

Crioterapia, laser e radiofrequenza: macchinari per trattamenti estetici

L'ambulatorio medico di Imola dispone di una vasta gamma di macchinari per trattamenti estetici, i quali sono ben mantenuti e vengono costantemente rinnovati:
  • impedenziometria per analisi non invasiva della composizione corporea;
  • Ultraformer III (ultrasuono focalizzato);
  • Lumenis LightSheer Desire, laser a diodi 805 nm per epilazione;
  • Lumenis AcuPulse, laser CO 2 ablativo e frazionale ablativo;
  • carbossiterapia Venusian M.B.E (novità febbraio 2015!);
  • Eufoton laser KTP 532;
  • Eufoton laser a diodi 800 nm vascolare e terapeutico;
  • Eufoton laser a diodi 1470 frazionato non ablativo, vascolare, per tonificare e per laserlipolisi anche con eliminazione del grasso sottocutaneo (novità marzo 2015!);
  • Plasma RF radiofrequenza viso;
  • radiofrequenza capacitiva e resistiva;
  • veicolazione trandermica cuoio capelluto, viso e corpo;
  • ultrasuoni, cavitazione per adiposità localizzata;
  • crioterapia;
  • Laser Q-S Lutronic Spectra XT per rimozione macchie della pelle, acne, melasma e tatuaggi di qualsiasi colore (novità novembre 2015!).

Provate l'efficacia dei trattamenti laser sulla vostra pelle:
chiamate il +39 0542 34833 per un appuntamento!

Chiedi al dottore
Share by: